Acquisizione dati DPR 445/2000

L'amministrazione pubblica o il gestore di pubblico servizio che richiede al Comune di Preganziol l'acquisizione d'ufficio delle informazioni oggetto delle dichiarazioni sostitutive dovrà inviare una nota riportante i dati dichiarati dal cittadino con, in calce, la richiesta di verifica delle dichiarazioni e l'apposito spazio ove apporre la dichiarazione di concordanza di quanto dichiarato dal cittadino con i dati contenuti nei registri/banche dati del Comune di Preganziol.
Per una maggiore celerità dell'iter, la richiesta va inoltrata via P.E.C. all'indirizzo: protocollo.comune.preganziol.tv@pecveneto.it e deve rispettare i seguenti requisiti minimi:
 
  • indicare come oggetto "RICHIESTA VERIFICA DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE (art.71 D.P.R. 445/2000) ";
  • essere prodotta su carta intestata della P.A. o del gestore del pubblico servizio richiedenti;
  • riportare il cognome, nome e qualifica del richiedente, nonché il timbro e la firma, autografa o digitale;
  • riportare il numero e la data di protocollo generale.
Le richieste saranno inoltrate all'Ufficio Protocollo (tel. 0422 632200), che provvederà a smistarle agli uffici competenti per la verifica delle informazioni.
La risposta sarà fornita dall'ufficio competente tramite P.E.C. entro e non oltre 30 giorni dal ricevimento dell'istanza.
Dell'eventuale mancato rispetto di tale termine risponderà il responsabile dell'ufficio al quale la richiesta è stata inoltrata.
Nei casi in cui gli accertamenti sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive di cui agli articoli 46 e 47 D.P.R. 445/2000 assumano una consistenza significativa le amministrazioni procedenti possono richiedere al Comune di Preganziol, ove possibile tecnicamente, la consultazione diretta degli archivi dell'Amministrazione, ai sensi dell'art. 43 DPR 445/2000.
Descrizione File
Nessun documento caricato per la categoria selezionata
torna all'inizio del contenuto