Comune di Bovolone

istruzioni invio telematico

   ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE  DEI MODELLI SCIA/MODELLI E DOMANDE :
  • i modelli per scia o domande possono essere scaricati dal sito SUAP della Regione Veneto o dal sito Suap del Comune di Bovolone; Per ogni infomazione contattare direttamente l'Ufficio Suap Comunale al n.tel. 0456995218 
  • il modello di scia o la domanda deve essere completato fornendo tutte le notizie richieste
  • la marca da bollo sulle domande può esssere applicata sull'originale (che verrà successivamente scannerizzato per l'invio telematico) 
  • RI RICORDA CHE LE SCIA PRIVE DEI DATI  RICHIESTI O DEGLI ALLEGATI PRESCRITTI PER L'INIZIO DELL'ATTIVITA, PRIVE DI FIRMA ELETTRONICA O NON TRASMESSE PER VIA TELEMATICA TRAMITE PEC SONO IRRICEVIBILI.
  • per quianto concerne le domande, si ricorda che la mancanza di dati o allegati prescritti comporta la sospensione del procedimento con la richiesta di integrazioni.
  ISTRUZIONI PER LA FIRMA DIGITALE/ELETTRONICA DELLE SCIA E DELLE  DOMANDE
  AI SENSI DEL D.P.R. 160/2010
  • I files che contengono la Scia o domanda e i relativi allegati devono sempre essere firmati digitalmente (con firma elettronica) dal titolare; 
  • nel caso il titolare  fosse sprovvisto di firma elettronica devono essere firmati da un procuratore a ciò nominato. 
  • SI RICORDA che la firma digitale costituisce la dichiarazione che quanto inviato è conforme all'originale conservato dal firmatario telematico
 
  ISTRUZIONI PER CHI NON POSSIEDE LA FIRMA ELETTRONICA E/O LA CASELLA P.E.C.:
 
  • può far sottocrivere digitalmente la Scia  da  una terza persona (Professionista incaricato o altro intermediario di fiducia es. associazione di categoria), incaricata con una speciale procura alla firma ed all’invio telematico tramite pec (pertanto allego il modello di procura che compilato e firmato va trasmesso insieme alla Scia).
  • il modulo della procura  va  firmato olograficamente, acquisito digitalmente tramite scansione in formato pdf, sottoscritto dal procuratore tramite firma digitale ed allegato alla Scia da inviare;
  • alla procura deve sempre essere allegata copia informatica, tramite scansione in formato pdf, di un documento d’identità valido dei sottoscrittori;
   ISTRUZIONI PER CHI  POSSIEDE LA FIRMA ELETTRONICA MA NON HA LA CASELLA P.E.C.:
  • Se invece il titolare è in possesso di firma digitale per firmare direttamente i files digitali, ma non è in possesso di una casella di posta elettronica certificata, la procura non serve.
  • è sufficiente eleggere domicilio per tutte le comunicazioni presso la casella p.e.c. di altro soggetto (Professionista incaricato o altro intermediario di fiducia es. associazione di categoria).
Allegati:
  • SI ALLEGANO I MODELLI PER LA PROCURA ALLA FIRMA DIGITALE E ALL'INVIO TRAMITE P.E.C.
  • (la procura o l'elezione del domicilio p.e.c. devono essere allegati alla scia e o domanda dalle ditte sprovviste di firma digitale e pec)
 
  ISTRUZIONI PER LA TRASMISSIONE DELLA SCIA O DOMANDA DIRETTAMENTE AL COMUNE ACCREDITATO
  Il Comune di Bovolone è accreditato ai sensi del D.P.R. 160/2010
  • la SCIA o DOMANDA telematica, con gli allegati, possono essere trasmessi DIRETTAMENTE per via telematica dalla  Casella di Posta Elettronica Certificata del titolare o del procuratorealla ALLA CASELLA DI POSTA CERTIFICATA DEL COMUNE DI BOVOLONE: ALL'INDIRIZZO PEC: bovolone.vr@cert.ip-veneto.net 
  
   ISTRUZIONI TECNICHE RELATIVE AL FORMATO DEI FILES DA INVIARE:
  •  I file allegati dovranno essere esclusivamente prodotti su formato.pdf.p7m con nomi di lunghezza contenuta