C.C.R. 2006 - 2007


Componenti consiglio comunale ragazzi 2006/2007

Il Consiglio Comunale dei Ragazzi è ora una realtà viva e presente in paese. 

L’insediamento ufficiale è avvenuto sabato 27 gennaio, nel giorno della memoria, nella sala del consiglio del palazzo municipale. 
Una cerimonia importante, alla quale erano presenti i 74 alunni delle classi terze con i loro insegnanti, accompagnati dal dirigente scolastico dott. Ugo Silvello. 
Dopo un minuto di silenzio, in memoria dell’olocausto, il sindaco Silvano Sabbadin ha salutato gli alunni ribadendo l’enorme importanza del progetto e ringraziando l’Istituto Comprensivo per aver creduto nel progetto. 
Quindi ha preso la parola il prof. Giovanni Tonellotto, coordinatore del progetto che ha presentato il progetto nei dettagli e la mostra fotografica allestita per l’occasione nella sala consiliare con le foto scattate durante le varie fasi del progetto. 
Quindi la presidente del seggio elettorale ha chiamato ad uno ad uno gli eletti che hanno preso posto nei banchi del vero consiglio comunale, mentre gli amministratori “veri” hanno assistito entusiasti all’insediamento seduti tra il pubblico. Alle 12.30 il sindaco Sabbadin ha consegnato la fascia tricolore al sindaco dei ragazzi Francesco Mancuso, il quale ha presentato la giunta e il programma. Molte le idee e le proposte lette dai ragazzi per Galliera. 
Una novità assoluta quella del Consiglio Comunale dei ragazzi, sia per il comune di Galliera Veneta che per l’intera alta padovana, dove solo Villa del Conte aveva già istituito il CCR negli anni scorsi. 
Un’iniziativa fortemente evoluta dall’amministrazione comunale, un lavoro lungo e intenso, iniziato qualche anno fa e che ha visto la sua piena realizzazione nello scorso anno scolastico. 
Un’esperienza di forte partecipazione che costituisce per gli alunni un luogo reale di scambio, di proposta, di riflessione, dove anche i ragazzi possono essere protagonisti attivi e positivi della vita del loro paese. 
Alla cerimonia erano presenti anche sei ragazzi delle classi seconde che a breve riceveranno il testimone e inizieranno a lavorare sul progetto per l’elezione del nuovo consiglio comunale dei ragazzi che sarà eletto nel prossimo mese di maggio. 

 
 

Iniziative attuate dal CCR 2006/2007

Cippo bandiere nazionalità
Un cippo con tutte le bandiere rappresentati le varie nazionalità degli alunni. 

E’ questa l’originale idea che hanno avuto i ragazzi delle classi terze coinvolte nel progetto Consiglio Comunale dei Ragazzi e che hanno proposto all’Amministrazione Comunale. Una proposta subito accolta dalla giunta comunale che ha provveduto a posizionare nell’atrio centrale dell’Istituto Comprensivo il cippo con i 15 drappi rappresentanti i paesi di provenienza di tutti gli alunni della scuola media. 
La cerimonia di insediamento è avvenuta mercoledì 6 giugno alle ore 11 alla presenza del sindaco Silvano Sabbadin, dell’assessore ai lavori pubblici Anna Bocca, di tutti gli alunni delle classi seconde e terze con i loro insegnanti, del dirigente scolastico dott. Ugo Silvello e del prof. Giovanni Tonellotto referente per il progetto CCR (assente per indisposizione l’Assessore alla pubblica istruzione Gianbruno Cecchin). 
Dopo i saluti del primo cittadino Silvano Sabbadin, è intervenuto Francesco Mancuso, sindaco dei ragazzi in carica, che ha ringraziato il comune per aver prontamente accolto l’idea da loro proposta. Quindi è stata la volta di Anna Laura Simonetto Assessore esterno ai Servizi Sociali e Sanità , e di Alessia Guidolin Vice Sindaco del CCR, che hanno ricordato le motivazioni per cui hanno chiesto il cippo con i pennoni. 
Una iniziativa semplice, ma di alto valore simbolico, un messaggio, quello che hanno voluto dare i ragazzi, di grande integrazione culturale e sociale. Da sempre l’Istituto Comprensivo è impegnato, attraverso alcuni progetti speciali, sul problema della pace, della nonviolenza, del rifiuto della guerra e per l’uguaglianza di tutti i popoli e del rispetto di tutte le persone. 
Recentemente tutti gli alunni della classi terze sono stati in visita al museo di Caporetto e hanno visitato la risiera di San Sabba, alla periferia di Trieste, l’unico esempio di campo di sterminio nazista in Italia con l’annesso museo della Resistenza 
Ogni anno il cippo con le bandiere verrà aggiornato tenendo conto di tutti i paesi di origine degli alunni. 
 
 

Componenti CCR 2006/2007

Sindaco  FRANCESCO MANCUSO - Referati degli Affari Generali e del Personale

GIUNTA COMUNALE
 
  • GUIDOLIN ALESSIA Vice Sindaco - Referati della Scuola e della Cultura
  • MICHELETTO MATTIA - Referati dello Sport e del Tempo libero
  • FILIPPIN DIEGO - Referati dei lavori pubblici e della Manutenzione
  • TESSAROLO GIOVANNI - Referati del Bilancio, dei Tributi e delle Attività produttive
  • ALFONSI LUISA - Referati dell'Ecologia ed Ambiente
  • SIMONETTO ANNA LAURA - Assessore Esterno - Referati dei Servizi Sociali e della Sanità

CONSIGLIERI COMUNALI

Lista 2 "Collaborare per Galliera"
 
  • GUIDOLIN ALESSIA (Consigliere Anziano)
  • MICHELETTO MATTIA
  • CECCHIN ALESSANDRO (Capogruppo)
  • GAZZOLA MILENA
  • CECCHIN VALERIA
  • PIEROBON SERENA
  • SGARBOSSA SILVIA
  • SIMIONI DAVDE
  • FILIPPIN DIEGO
  • GREGO FRANCESCO
  • TESSAROLO GIOVANNI

LISTA N. 1 "L'unione fa la forza"
 
  • DAMINATO SIMONE (capogruppo)
  • GALLO MARCO
  • PEGORARO MATTIA
  • ALFONSI LUISA
  • TONIOLO SAMANTA
torna all'inizio del contenuto