Città di Selvazzano Dentro

Percorsi di Lettere e Sensi “SELVA DI LIBRI”

Pubblicata il 19/07/2018

GIOVEDÌ 26 LUGLIO LO SCRITTORE E GIORNALISTA PIETRANGELO BUTTAFUOCO OSPITE DELLA RASSEGNA “SELVA DI LIBRI”
IN PIAZZA PUCHETTI A SELVAZZANO DENTRO

 
Lo scrittore e giornalista Pietrangelo Buttafuoco sarà a Selvazzano Dentro giovedì 26 luglio alle ore 21.15, in Piazza Guido Puchetti fronte al Municipio, alla serata ad ingresso libero della nuova rassegna Percorsi di Lettere e Sensi  “SELVA DI LIBRI”.
 
“Avere come ospite Pietrangelo Buttafuoco – spiega il Sindaco della Città di Selvazzano Dentro Enoch Soranzo – di fronte a Palazzo Eugenio Maestri è senza dubbio un privilegio e un onore. Il famoso giornalista, nonché conduttore televisivo, ci parlerà del suo ultimo libro “I baci sono definitivi” coinvolgendo il pubblico con un argomento sempre attuale che è “l’imprevisto amoroso” che arriva quando uno meno se lo aspetta. Imperdibile lo spettacolo di multivisione artistica a cura di Francesco Lopergolo tra i più importanti creativi italiani del settore, vincitore di numerosi concorsi anche a livello internazionale”.
 
“Estate sotto le Stelle” ci conduce alla fine di luglio con il terzo incontro dei Percorsi di Lettere e Sensi “SELVA DI LIBRI” con Pietrangelo Buttafuoco – sottolinea l’Assessore alla Cultura Giovanna Rossi  – che animerà Piazza Puchetti in un salotto a cielo aperto dove conversare con uno dei massimi autori italiani. Si parlerà di baci e del perché i baci sono definitivi quando per la maggioranza delle persone l’amore è mutevole. La rassegna letteraria estiva nel suo primo anno a Selvazzano è stata finora molto soddisfacente, esperienza da ripetere visto il forte consenso ricevuto dai tanti Cittadini presenti”.

PROGRAMMA SELVA DI LIBRI - PERCORSI DI LETTERE E SENSI - con la direzione artistica a cura di Giancarlo Marinelli, gli effetti visivi e sonori di Francesco Lopergolo e l’organizzazione di Antonio Zaglia.
 
Giovedì 26 luglio: Pietrangelo Buttafuoco alle ore 21.15 - Piazza Puchetti
"I Baci sono definitivi" Ed La Nave di Teseo

Reportage amoroso del più grande scrittore siciliano contemporanei, Buttafuoco scippa ogni mattino la fugacità di incontri reali e sognati delle promesse scritte sui muri e quelle stampate sulle labbra.
 
Per Informazioni:
Ufficio Cultura Città di Selvazzano Dentro Tel. 049/8733999 – 049/8733826
Associazione Arti Itineranti Tel. 342/1528490
 
In caso di maltempo le attività si svolgeranno all’interno dell’Auditorium San Michele.
Selvazzano è… state!
 
BIOGRAFIA PIETRANGELO BUTTAFUOCO
Nato a Catania il 2 settembre 1963. Dopo essersi diplomato presso il Liceo Classico "Nunzio Vaccalluzzo" di Leonforte, si è laureato in Filosofia presso l'Università degli Studi di Catania, perfezionando successivamente i propri studi in Germania.
Collabora con Il Giornale (con direttore Feltri) e nel 1996 viene assunto nella redazione romana del quotidiano.
Tra il dicembre 1995 e il 1996, è direttore del periodico L'Italia settimanale. Alla fine degli anni novanta conduce per due stagioni, su Canale 5, chiamato dall'allora direttore Giampaolo Sodano, la trasmissione Sali e Tabacchi.
Lasciato il Giornale, lavora per alcuni anni al Foglio di Giuliano Ferrara, prima di approdare nel 2004 a Panorama, con la qualifica di "capo servizio", chiamato da Pietro Calabrese.
Nel 2005 pubblica per la Arnoldo Mondadori Editore il romanzo Le uova del drago, finalista al Premio Campiello 2006. In precedenza per le Edizioni di Ar, ha pubblicato una raccolta di suoi articoli dal titolo Fogli consanguinei.
Nel 2006 realizza su LA7 il programma Giarabub.
Il 18 maggio 2007 viene nominato presidente del Teatro Stabile di Catania.
Da giugno a settembre 2007 conduce su LA7, in coppia con Alessandra Sardoni, la trasmissione Otto e mezzo, nella sostituzione estiva dei conduttori Giuliano Ferrara e Ritanna Armeni.
Il 5 febbraio 2008 esce il suo secondo romanzo, L'ultima del diavolo.
Nel 2008 pubblica anche Cabaret Voltaire, un saggio sul rapporto tra Islam e Occidente.
Il 1º febbraio 2009 ha ricevuto la "Candelora d'Oro", riconoscimento istituito dal Comune di Catania nel 1988. Nel novembre 2009 ha pubblicato il volume "Fìmmini".
A partire dal novembre 2011 conduce la trasmissione settimanale "Questa non è una pipa" su Rai 5. Nel 2011, pubblica il romanzo Il Lupo e la Luna.
Il 16 novembre 2011 è nominato consigliere d'amministrazione dell'Università degli Studi di Enna "Kore".
Dal marzo 2012 collabora a La Repubblica. Dopo 5 anni, il 29 ottobre 2012, si dimette dalla presidenza del Teatro Stabile di Catania.
Lasciato Panorama, riprende a scrivere per Il Foglio.
Dal 2014 è ospite fisso del programma di Giovanni Minoli "Mix24" in onda ogni mattina feriale su Radio 24 e scrive per Il Sole 24 ORE.
Dal febbraio 2015 scrive anche per il Fatto Quotidiano. Nel settembre 2015 riceve il Premio Vittoriano Esposito alla Carriera dal Comune di Celano (Aq).
Dal novembre 2016, torna a LA7 per collaborare a Faccia a Faccia di Minoli.
Nel 2017 pubblica I baci sono definitivi, Collana Oceani, Milano, La Nave di Teseo.
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Volantino.jpg 118.89 KB
Allegato FOTO DEL PRIMO APPUNTAMENTO SELVA DI LIBRI AL PARCO DI VILLA CESAROTTI.jpg 758.58 KB
Allegato IL TRAPEZISTA.jpg 197.09 KB